Cerca news

News & Eventi

 
 
Eventi

De-Gustando: l'Italia a tavola e nel bicchiere. Azienda Agricola La Tosa

10 giugno 2015
La Tosa è un’azienda agricola a conduzione prevalentemente familiare situata nelle prime colline al centro della provincia di Piacenza. Da 13 ettari di proprietà e 6 condotti in affitto, coi metodi della viticoltura biologica e su un suolo argilloso-limoso dal colore rosso, provengono ogni anno circa 110.000 bottiglie di vino.

A far nascere l’azienda è stata la passione per il vino, che nel 1984 ha spinto i fratelli Stefano e Ferruccio Pizzamiglio, nati a Milano da madre piacentina, a trasformare quella che da quattro anni era un’attività viticola inizialmente concepita come hobby, in attività professionale. Con lo spirito di chi, provenendo da una realtà diversa, non è condizionato dalle consuetudini della tradizione di un determinato posto, Stefano e Ferruccio hanno subito incominciato, tra le prime aziende dell’Emilia-Romagna, a lavorare al fine di valorizzare le reali potenzialità del loro terroir.
Sono quindi nati vini concentrati, complessi, profondi, eleganti e longevi, mai dimentichi della loro origine emiliana, contrassegnata da piacevolezza, carattere solare e bevibilità. Da allora, sette vini fermi e due frizzanti parlano questa lingua.

E a completare il discorso, un agriturismo imperniato su una cucina rigorosamente tradizionale e sulla valorizzazione dei prodotti del territorio, e un museo della vite e del vino dal taglio moderno, arricchito da una raccolta di libri e documenti antichi sullo stesso argomento.

Vini in degustazione all'evento:
  • Colli Piacentini D.O.C. Sauvignon 2013. E’ al contempo espressione di alcune caratteristiche peculiari del vitigno Sauvignon e dei caratteri tipici del nostro territorio: un Sauvignon in purezza dall’aroma di sambuco, foglia di pomodoro e
    pesca, con sfumature agrumate e vegetali e un fondo minerale, meno spiccato e verde e più composto e complesso rispetto alle note tipologie friulano-altoatesine, e dalla bocca ricca di struttura ed equilibrio, con notevole persistenza finale. Un Sauvignon, insomma, complesso, espressivo e personale.
  • “Sorriso di Cielo” Colli Piacentini D.O.C. Malvasia 2014. Bianco fermo secco con leggero residuo zuccherino, proviene dalla Malvasia di Candia Aromatica in purezza, da secoli coltivata sulle colline piacentine per dare un vino frizzante e leggero. Il Sorriso di Cielo è nato nel 1991 dal desiderio di produrre da questo vitigno un vino fermo, non solo aromatico e piacevole, ma anche strutturato, complesso e longevo, cosa mai intrapresa da nessuno prima di allora.
  • “Vignamorello” Gutturnio D.O.C. Superiore 2013. Rosso fermo strutturato, nasce dal nostro cru di Gutturnio, il vigneto Morello, sito in posizione elevata, con esposizione nord-sud. Ogni anno qui effettuiamo il diradamento dei grappoli
    e raccogliamo l’uva a maturità avanzata. Sono questi i principali motivi della differenza fra il TerredellaTosa e il Vignamorello: una differenza di struttura, maturità, profondità, longevità. In più, il Vignamorello sosta in legno, per pochi mesi. Tutto ciò, per ottenere un vino concentrato e importante, ma dall’approccio immediato, riflesso in uva della serenità che emana dalle nostre verdissime colline. Uve: 55-60% Barbera, 40-45% Bonarda.

PREMI E RICONOSCIMENTI
Vignamorello 2013
  • Secondo miglior rosso italiano con 97 punti Annuario dei Migliori Vini Italiani di Luca Maroni 2015
  • Cinque Grappoli Guida Bibenda 2015
  • Altri punteggi: Tre Tralci Guida Vitae dell’Associazione Italiana Sommelier 2015
Sauvignon 2013
  • Punteggi: 93 punti Annuario dei Migliori Vini Italiani di Luca Maroni 2015
  • Quattro Grappoli Bibenda 2015
  • Tre Tralci Vitae 2015
  • 16 ventesimi I Vini dell’Espresso 2015. 

Per maggiori informazioni:
www.latosa.it
Località La Tosa - 29020 Vigolzone (PC) - Tel: 0523870727
 

social media